Autostima e Benessere Relazionale, incontro Esperienziale a Verona

Autostima e Benessere Relazionale

Volevo ricordarvi che a partire da martedì 7 febbraio a Verona nella sede di Modelli di Cambiamento  terrò un Incontro Esperienziale sull’Autostima e il Benessere Relazionale.

autostima e benessere relazionale

incontro esperienziale

L’obiettivo è quello di farne circa uno al mese affrontando tematiche legate alla consapevolezza del sè. L’evento è gratuito e prevede la partecipazione di una decina di persone circa. La prenotazione è obbligatoria, ma non vincolante, con inizio alle 20:45.

Prossima data Martedì 11 Aprile 2017 Crosare di Bovolone (Vr) Via Cavazza 2

Sono consigliati una coperta e un cuscino, chi preferisce li può portare entrambe.Per info e prenotazioni: 3401299026.
Dottor Matteo De Tomi

Peak performance – mental coach e ipnosi in psicologia dello sport

ipnosi per lo sport veronaIl mental coach e lo psicologo dello sport

utilizzano l’ipnosi e l’autoipnosi per aiutare gli atleti

a sviluppare e mantenere la peak performance.

Tutte le ricerche scientifiche (Pates, 2013; Iglesias e Iglesias, 2011; Barker e Greenies, 2010; Morton, 2003; Liggett, 2000)

dimostrano che questa tecnica ha ottenuto risultati eccezionali

nel migliorare la performance sportiva di atleti professionisti e non.

Molti grandi campioni, tra cui Roger Federer (tennis), Tiger Woods (golf) e Nicolò Campriani (tiro a segno),

la utilizzano abitualmente per ottenere risultati migliori

aumentando la concentrazione e riducendo l’ansia pre gara.

Vediamo come funziona l’ipnosi in psicologia dello sport.

Ansia da prestazione .La terapia con l’ipnosi per aiutarci

ansia da prestazione

Ansia da prestazione: cos’è e perché la terapia con l’ipnosi

ansia da prestazione sessuale verona

ansia da prestazione in ambito sessuale colpisce sia uomini che donne,

molto spesso coloro che attribuiscono grande importanza alla prestazione,

con desiderio di essere sempre all’altezza e paura di deludere il/la partner.

Sono proprio questi atteggiamenti ad impedire una serena esperienza sessuale,

comportando possibili conseguenze come calo di desiderio,

difficoltà ad ottenere o mantenere l’erezione (nell’uomo)

e nel raggiungere l’orgasmo (nella donna).

—————

—————

Ansia , come curarla con l’Ipnosi e la terapia ipnotica

ansia

ipnosi e ansia

L’ipnosi, assieme alla terapia cognitivo comportamentale,

è considerata da diversi studi internazionali

una delle terapie d’elezione per la cura dei disturbi d’Ansia.

L’ipnosi Ericksoniana in particolare,

è indicata in questi disturbi per vari motivi.

Elenchiamone alcuni:

La fobia si cura con l’Ipnosi e l’Ipnositerapia

L’ipnosi viene considerata da moltissimi studiosi e terapeuti terapia d’elezione nella cura della fobia specifica.

La fobia specifica, come si può capire dal termine, è una paura irrazionale o esagerata nei confronti di un oggetto o animale,

(es.: aracnofobia = paura dei ragni, aerofobia = paura dell’aereo / di volare) o di una situazione (es.: claustrofobia = paura dei luoghi chiusi come ad esempio l’ascensore).

Le tecniche d’ipnosi conosciute come “desensibilizzazione dell’affetto” (EMDR e dissociazione VK)

sono estremamente utili per risolvere velocemente fobie che persistono anche da lungo tempo.

 

Vediamo quindi come funziona l’ipnosi nella cura della fobia.

Fobia Sociale, come curarla con l’Ipnosi

fobia sociale

fobia sociale cura con Ipnosi a Verona

La fobia sociale è un disturbo d’ansia

che colpisce il 10,5% della popolazione mondiale.

Le persone affette da  questo disturbo provano una forte ansia

in situazioni in cui devono relazionarsi con altre persone,

in luoghi affollati e, in generale, quando devono uscire di casa.

Solitamente è collegata alla paura del giudizio altrui.

L’ipnosi è un valido metodo per affrontare queste problematiche

in tempo breve perché permette di lavorare

in breve tempo sia sull’ansia

che sulle abilità comunicative e relazionali.

Vediamo quali sono i punti fondamentali dell’ipnosi

nel trattamento della fobia sociale.

Lo Psicologo ci spiega come si utilizza l’ipnosi in psicoterapia

lo psicologo

Il Dottor Matteo De Tomi Psicologo a Verona ci spiega come funziona l’ipnosi

Molti studi (tra cui Hammon 2010, Byrne 1973, Montgomery 1955) hanno dimostrato la validità dell’ipnosi nel trattamento dei disturbi d’ansia (attacchi di panico, disturbo post traumatico da stress, disturbo d’ansia generalizzato).

La psicoterapia è una disciplina che inizia ad essere studiata in modo scientifico negli anni ’50, dimostrando in modo statistico che le tecniche di tipo cognitivo comportamentale e l’ipnosi portavano a effetti positivi nella terapia dei pazienti.

Modello teorico e clinico degli specialisti dello studio Modelli di Cambiamento è l’integrazione tra il modello cognitivista e il modello ipnotico. Il nostro approccio è quindi di tipo esperienziale.

Ipnosi nella cura del colon irritabile

ipnosi nella cura del colon irritabileL’ipnosi nella cura del colon irritabile è un metodo consolidato che ha alle spalle 30 anni di ricerche scientifiche che ne dimostrano l’efficacia nell’89 – 92% dei casi. I primi studi risalgono al 1984 e sono stati condotti da Peter Whorwell e dal gruppo di ricercatori della clinica gastroneterologica dell’Università di Manchester. Da quel momento l’ipnosi nella cura del colon irritabile è stata studiata e utilizzata un po’ in tutto il mondo dimostrando una straordinaria efficacia nel ridurre i sintomi del colon irritabile (diarrea, stipsi, dolore addominale, gonfiore, ansia, depressione, ecc…) anche in forme di colon irritabile gravi come il morbo di Crhon e la retto colite ulcerosa. Vediamo allora a cosa si deve il successo di questo metodo e come funziona l’ipnosi nella cura del colon irritabile.