Notice: class-oembed.php è deprecata dalla versione 5.3.0! Utilizzare al suo posto wp-includes/class-wp-oembed.php. in /home/bipnosin/public_html/wp-includes/functions.php on line 4786

Ipnositerapia ed ipnosi spesso vengono visti come sinonimi. In realtà i due termini hanno significati differenti, vediamo di seguito di definire le differenze e di specificare quali sono gli obiettivi dell’ipnositerapia.

Ipnosi

 

Cos’è l’ipnosi? In realtà ne abbiamo già parlato in precedenza nell’articolo sull’ipnosi Ericksoniana.

In sintesi l’ipnosi è uno stato naturale del cervello e quindi della mente nel quale entriamo più volte al giorno senza rendercene conto.

Secondo le ricerche di neuroscienze (Rossi e Nimmons 1993) ciò accade più o meno ogni 90/120 minuti. In buona sostanza ogni 90/120 minuti il nostro cervello attiva maggiormente delle aree che nei normali stati di veglia sono meno attive.

 

 

ipnositerapia

Aree del cervello attive durante l’ipnosi.

 

Di per sé quindi l’ipnosi non è una forma di terapia come si tende a pensare ma uno stato particolare del cervello.

Ipnositerapia

 

Definiamo quindi il termine ipnosi terapia o ipnoterapia: si tratta di un metodo terapeutico che viene applicato mentre il paziente è in stato di ipnosi. Quindi il terapeuta può utilizzare varie tecniche ipnotiche ma derivate anche da approcci cognitivo – comportamentali, psicoanalitici, costruttivisti, analisi transazionale, ecc… a seconda degli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Descriveremo alcune tecniche nel prossimo articolo, ciò su cui vogliamo porre l’accento qui invece è il fatto che l’ipnoterapia è un approccio che integra vari metodi ed è quindi un modo di fare terapia molto versatile che può essere utile per trattare vari disturbi psicologici (ansia, depressione, ecc…), del carattere (ad es.: dipendenza affettiva, narcisismo ed altri) e psicosomatici (ad es.. sindrome del colon irritabile, dermatiti, controllo del dolore cronico).

Ma perché queste terapie utilizzano l’ipnosi? Molto semplice: perché le ricerche scientifiche ci dicono che in stato d’ipnosi per la persona è più facile produrre un cambiamento e spesso chi si rivolge ad uno psicoterapeuta vuole cambiare qualcosa che non va nella propria vita.

Se state cercando uno psicoterapeuta esperto in ipnosi potete consultare la pagina specialisti oppure inviare una richiesta utilizzando il modulo qui sotto.

 

 

 

Modulo di Contatto

* indicates required field