Smettere di fumare con l’Ipnosi si può! Ne parliamo con lo psicoterapeuta

smettere di fumare

Smettere di Fumare con l'Ipnosi a Verona

                                        Smettere di fumare con l’ipnosi è possibile!

 

Diverse ricerche internazionali (Elkins e Rajab, 2004; Hasan e collaboratori, 2014) 

dimostrano l’efficacia dell’ipnosi nella disassuefazione da nicotina.

tuttavia questo metodo è ancora avvolto da falsi miti

e spesso le persone tendono ad attribuire un’efficacia “magica” all’ipnosi,

pensando che la trance ipnotica possa far scomparire immediatamente la voglia di fumare

indipendentemente dalla volontà del soggetto.

Vediamo quindi nello specifico come funziona l’ipnosi per smettere di fumare.

Regressione Ipnotica e Ipnosi Regressiva, quali sono le differenze

ipnosi regressiva

 ipnosi-regressiva-verona-dottor-fabio-varotto-psicoterapeuta-a-veronaL’IPNOSI REGRESSIVA…è una tecnica ritenuta sperimentale che si pensa possa portare il paziente a rivivere episodi di ipotetiche vite precedenti che si ritiene siano collegate problematiche attuali (ad es.: ansia, panico, ecc…).

In realtà questa tecnica si basa su due tecniche Ericksoniane molto utilizzate in ipnoterapia: l’affetto ponte e la regressione d’età.

Vediamo in dettaglio come funzionano tutte queste tecniche.

 

Depressione curarla con l’ipnosi ora è possibile

ipnosi-cura-della-depressione

Depressione curarla con l’ipnosi ora si può

La depressione era considerata, fino a poco tempo fa, un disturbo in cui l’ipnosi non aveva un grande efficacia.

Tuttavia Nell’ultimo decennio invece, grazie soprattutto al lavoro di Michael Yapko, sono stati studiati diversi protocolli ipnotici particolarmente rilevanti che hanno ottenuto dei buoni risultati nella cura della depressione.

Anche se la ricerca in merito è tutt’ora in evoluzione, lo stesso psicologo psicoterapeuta specializzato in ipnosi, ha a disposizione un ottimo strumento d’intervento che porta risultati nel breve – medio termine.

Dunque vediamo sinteticamente quali sono le caratteristiche dei protocolli ipnotici più notevoli per la cura

Peak performance – mental coach e ipnosi in psicologia dello sport

ipnosi per lo sport veronaIl mental coach e lo psicologo dello sport

utilizzano l’ipnosi e l’autoipnosi per aiutare gli atleti

a sviluppare e mantenere la peak performance.

Tutte le ricerche scientifiche (Pates, 2013; Iglesias e Iglesias, 2011; Barker e Greenies, 2010; Morton, 2003; Liggett, 2000)

dimostrano che questa tecnica ha ottenuto risultati eccezionali

nel migliorare la performance sportiva di atleti professionisti e non.

Molti grandi campioni, tra cui Roger Federer (tennis), Tiger Woods (golf) e Nicolò Campriani (tiro a segno),

la utilizzano abitualmente per ottenere risultati migliori

aumentando la concentrazione e riducendo l’ansia pre gara.

Vediamo come funziona l’ipnosi in psicologia dello sport.